Pelle di pellicola

i video creati da Umorismo e tutto ciò che ci si collega

  • Pelle di pellicola

    Madre!

    Una piccola riflessione sul mondo del cinema e i suoi utenti. Tutti credono che il mio genere di film preferito sia, ovviamente, l’horror. Ecco, no. Il mio genere preferito è il cinema surrealista. Terry Gilliam per intenderci. In piena pandemia uscì sulla grande N un film surrealista che ho amato moltissimo, e che, caso vuole, è stato catalogato sotto “horror”. Madre! con il punto esclamativo, di Darren Aronofsky. Questo film straordinario ha diviso il pubblico in due, chi lo ha amato e chi lo ha trovato “il film più brutto che io abbia mai visto”. Eppure è un gran film, la recitazione è straordinaria, la fotografia non ne parliamo neppure,…

  • Pelle di pellicola

    Una canzone, un film

    Vi piacciono i mashup? Questa potrebbe diventare la nuova “mission” del nostro club, il nuovo brand, la nuova geniale idea, il nostro… vabbè, noi speriamo ti piaccia, soprattutto perchè abbiamo intenzione di farne tante altre, perchè ci divertiamo un sacco a farle!

  • Cattivi Film,  Pelle di pellicola

    Nella prossima puntata

    Le migliori (e le peggiori) serie tv  degli ultimi due anni secondo Umorismo: “Ma il ricordo della loro morte è un volto dal alto sbagliato di una finestra bagnata, offuscata dalla pioggia, impossibile da distinguere chiaramente” Non fatevi ingannare dal tono poetico. Una voce stentata e decisamente mal recitata, con tutte le virgole i punti e le sospensioni messe nel punto sbagliato, racconta di cosa crede sull’esistenza dei fantasmi. La voce è quella di una creatura apparentemente sciocca nel credersi saggia, e ridicola nel credersi bella. Persino le info alla serie la definiscono “un’infermiera che si spaventa facilmente” (fifona) e l’abitudine di dar dei nomi di donna ai fiori che porta…

  • Pelle di pellicola

    6 piccole regole

    Ovvero: cose da evitare se si vuole girare un film horror. Non sono una regista, ma sono una sceneggiatrice, e non ho potuto fare a meno di notare in tutti questi anni forse la stessa cosa che hai notato tu; la maggior parte delle pellicole in visione son belline, ma scontate. Ecco dunque un piccolo decalogo delle cose che penso vadano evitate come la peste se si desidera girare un film diverso da quelli ai quali ci ha abituati la filmografia degli ultimi cinque anni. La famiglia o la coppia che và a vivere nella casa infestata! Per come possa finire un film con la “casa” come protagonista se non è…